Dicembre

Dicembre

arance 1

raccolta degli agrumi

Cari lettori siamo a Dicembre dodicesimo mese dell’anno del calendario gregoriano di 31 giorni, il 21 inizia l’inverno nell’emisfero boreale e l’estate nell’emisfero australe . Dice il proverbio ” A Natale col sole, Pasqua col caminetto”. Sotto il segno del Capricorno segno femminile, segno di terra, Cardinale dal 22 dicembre al 20 gennaio.

Lavori di questo mese con la luna crescente:

Nell’orto si pianta in coltura protetta il ravanello, e si raccolgono le talee delle piante oficinali.

Nel frutteto si pota il Castagno, lampone, Mora, Ribes, Rovo, si tagliano gli alberi per legna da ardere.

Nel giardino si potano alberi e arbusti spogliandoli quando la temperatura è sopra lo zero, si puliscono tutte le piante, si puliscono le radici cresciute in superficie, si rulla il prato, si piantano alberi, arbusti, rampicanti, rosai purchè il terreno non sia gelato.

In cantina travasare il vino per eliminare i sedimenti, in giornate soleggiate e non ventose, procedere alla colmatura delle botti e damigiane per evitare il contatto del vino con l’aria usare tappi colmatori, normalmente in questo passaggio si aggiunge al vino solfito oppure acido citrico che evitano il rischio di ossidazione del vino.

Lavori con luna calante:

Nell’orto seminare in coltura protetta lattuga, radicchio da taglio, potare e trapiantare i carciofi.

Nel frutteto raccogliere le marze per gli innesti e conservarle in sacchetti di plastica in luogo fresco o in frigorifero. Raccogliere gli agrumi maturi per conservarli più a lungo.

Nel Giardino preparare il terreno per le piantagioni primaverili, mettere a dimora le piante da siepe.

I santi di questo mese:

3 Dicembre San Francesco Saverio, patrono di Giappone, India, Pakistan.

4 Dicembre Santa Barbara , Padrona degli architetti

6 Dicembre San Nicola , Patrono dei Bambini

7 Dicembre Sant’Ambrogio, Patrono  di Milano

13 Dicembre Santa Lucia , Protettrice della vista

14 Dicembre Sant’Aniello, protettore delle donne incinte

26 Dicembre Santo Stefano, Patrono di molti paesi Italiani.

I momenti liturgici di Dicembre:

Immacolata Concezione 8 Dicembre, in questo giorno si festeggia il dogma cattolico proclamato da Papa Pio IX l’8 dicemdre 1854 che afferma come Maria sia stata preservata dal peccato  originale fin dalla nascita.

Avvento è un periodo che dura 4 settimane, contraddistinto da quattro domeniche prima della festa di Natale. In questo periodo i paramenti sacri si tingono di viola, tranne per la terza domenica che ha colore rosa. nelle case e in Chiesa simbolicamente si prepara , una corona circolare addobbata con rami di sempreverdi, agrifoglio, vischio, pigne,ecc. su cui vengono poste quattro candele che si accendono nelle quattro domeniche del periodo, a significare la luce della fede che all’avvicinarsi del Natale si fa sempre più vivida.

Natale 25 Dicembre , la data del Natale è stata fissata nel 25 Dicembre del 743° anno dalla fondazione di Roma, ma è ormai noto che tale datazione non è precisa né per la scelta dell’anno, né per scelta del giorno. Comunque, essendo diventata la base per la numerazione storica occidentale , è stata lasciata tale. Non si capito bene quando avvenne davvero la nascita dei Gesù e forse la data fu convezionalmente scelta anche per volontà della chiesa primigenia di associare questa festa a una festa importantissima nella cultura pagana che celebrava il solstizio invernale con grande seguito. il nome “dies natalis” significa “giorno della nascita”.

Per finire l’ultima festa di Dicembre è il 31 che è l’ultimo giorno dell’anno la notte di San Silvestro, tutto il mondo attende il passaggio alla mezzanotte tra il 31 Dicembre e il primo Gennaio o Capodanno.

Spazio pubblicitario

spazio disponibile  contatta 0974972997

a soli

€ 30,00 mensili

 castiellodaniele@hotmail.com

 

Daniele

Daniele Castiello vive nel parco nazionale del Cilento ad Ascea , appassionato di erbe e della natura e dei sistemi biologici, ama le passeggiate in bicicletta tra la natura.

You may also like...

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>