Maggio

Cari lettori, eccoci arrivati nel quinto mese dell’anno in base al calendario gregoriano, il mese in cui “si va adagio”: Maggio! Questo mese prende il nome dall’antico mese romano Maius, dedicato alla divinità latina Maia, dea dell’abbondanza e della fertilità.

Nella coltura Cristiana è il mese dedicato alla Madonna e alla devozione di S.Rosario.

DATE IMPORTANTI:

1/05/2021: Festa dei lavoratori

9/01/2021: Festa della mamma

COLTIVARE CON LA LUNA DI MAGGIO

Calante 🌘 dal 1° al 10 e dal 27 al 31:

Orto: Seminate all’aperto bietola da costa, spinaci estivi e lattughe da taglio. Preparare il macerato di ortica con 1kg di foglie in 10 litri di acqua per 3 giorni, e usateli contro gli afidi, meglio se utilizzato di sera.

Frutteto: Iniziate le potature verdi: eliminate i succhioni delle drupacee, specie susini e ciliegi, e spollonate la vite. Tenete sotto controllo l’oidio su alberi e arbusti da frutto con lo zolfo. E’ tempo di innesti a corona su peri, meli e castagni.

Giardino: Usate macerato di ortica e olio di neem contro gli afidi di rosa e melograni. Fate la potatura di rinnovi degli arbusti che hanno fiorito. Climate le erbacee perenni per ottenere chiome più compatte, e diradate i boccioli di rosa in soprannumero.

Cantina: Se volete vini fermi, imbottigliate ora. Controllate le botti.

Crescente 🌒 dal 13 al 25:

Orto: Trapiantare all’aperto tutte le piantine della coltura protetta: Meloni, angurie, zucchine e zucche, pomodori, melanzane, peperoni e peperoncini.

Frutteto: Favorite arbustive e fiori gialli spontanei per invitare le coccinelle, predatrici degli afidi. Trapiantate i piccoli frutti come mirtilli, more e lamponi.

Giardino: Seminate le annuali come papaveri, piselli odorosi e zucchette ornamentali. Trapiantate violacciocche, calendule e nei vasi sulle finestre il basilico contro le zanzare. E’ il momento dei gerani in vaso.

Daniele

Daniele Castiello vive nel parco nazionale del Cilento ad Ascea , appassionato di erbe e della natura e dei sistemi biologici, ama le passeggiate in bicicletta tra la natura.

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *