Tignola della vite

Il suo nome scientifico è Lobesia Botrana , appartiene alla famiglia dei tortricidi.

DESCRIZIONE:

l’adulto è una farfalla di medie dimensioni, il colore delle ali anteriori è giallastro con una striscia nera. Le ali posteriori invece tendono al giallo. Le larve invece sono molto chiare, successivamente il colore più intenso.

DANNI:

La tignola della vite agisce nel periodo tra luglio e settembre divorando gli acini. E’ particolar pente dannosa anche perchè gli acini divorati sono particolarmente sensibili alla botrite.

LOTTA:

Le epoche degli sfarfallamenti possono essere determinati con le trappole a feromoni, che vano poste nel vigneto nella metà d’Aprile.

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è Lobesia-botrana.jpg
Lobesia botrana Erogatore per tignola della vite

Daniele

Daniele Castiello vive nel parco nazionale del Cilento ad Ascea , appassionato di erbe e della natura e dei sistemi biologici, ama le passeggiate in bicicletta tra la natura.

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *