Stella di natale

Euphorbia pulcherrima

Questa pianta ormai è da molti anni che accompagna le nostre feste natalizie ,portando allegria e colore nelle nostre case. Il suo nome botanico è euphorbia pulcherrima oppure Poessentia ed è originaria del Messico ma è stata adattata ai nostri ambienti

la sua fioritura avviene quando le giornate si accorciano le sue foglie apicali si colorano di rosso e il suo fiore piccolo di colore giallo fiorisce più tardi.

Per mantenere la pianta più a lungo posizionarla il un luogo luminoso e non molto caldo con temperature che non superino i 25 gradi tassativamente lontane da fonti di calore tipo caminetti e termosifoni,e non tenerla in zone alte tipo

tavolo e evitare posti vicino a finestre o porte che vengono aperte per evitare sbalzi termici .

Una volta trovato un posto luminoso e fresco non spostarla più se non girarla ogni tanto su se stessa per dargli la stressa luminosità da tutti i lati, l’innaffiatura va eseguita solo quando il terreno è asciutto evitare i ristagni.

Se si vuole mantenere la pianta per l’anno successivo in febbraio posizionarla all’aria in un posto ombreggiato e concimarla con concime universale settimanalmente e trattarla come una comune pianta,all’inizio dell’autunno rientrare la pianta in luogo scuro senza luce artificiale così la pianta incomincia la fioritura.

Nel corso degli anni sono state selezionate nuove varietà :

stella di natale  puntinata

poessentia puntinata

stella di natale chiara

Poessentia chiara

 Per questo spazio pubblicitario contatta

daniele@gardencentercastiello.com

 

Daniele

Daniele Castiello vive nel parco nazionale del Cilento ad Ascea , appassionato di erbe e della natura e dei sistemi biologici, ama le passeggiate in bicicletta tra la natura.

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *