I soricidi

A differenza degli altri topi, i soricidi sono piccoli animali utili alle colture. Hanno il musetto appuntito con dentini affilati e aguzzi, tipici degli insettivori, con i quali intaccano senza fatica il tegumento di chitina degli insetti. Quasi esclusivamente zoofagi, si nutrono di insetti, larve, lumache, e tavolta anche di piccoli uccelli. Non vanno in letargo perchè, essendo molto voraci, devono consumare giornalmente una quantità di cibo non inferiore al proprio peso.

Daniele

Daniele Castiello vive nel parco nazionale del Cilento ad Ascea , appassionato di erbe e della natura e dei sistemi biologici, ama le passeggiate in bicicletta tra la natura.

You may also like...

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>